Uno dei primi progetti in Valdarno che il KRAL della RETE KOINÈ vuole proporre ai suoi soci, e non solo, è la costituzione di un Gruppo di Acquisto Solidale. I GAS hanno oramai una storia importante in tutto il paese e costituiscono una realtà diffusa.

Acquistare insieme facendo scelte consapevoli e condivise che permettono di sostenere le produzioni di filiera corta a km zero, il biologico, l’agricoltura sociale, quelle aziende o imprese che utilizzazioni procedure e adottano contratti assolutamente rispettosi dei diritti dei lavoratori in un’ottica di solidarietà ma anche di giusto prezzo.

La nostra idea nasce dal proporre a tre nostri centri di costo della vallata di costituire un Gas: il servizio di riabilitazione psichiatrica, il centro diurno di socializzazione per disabili Ottavo Giorno e servizio di proiezione territoriale e domiciliare per diversamente abili e la ASP di Montevarchi.
Questa prima ipotesi , che ha già visto l’interesse manifesto di numerosi nostri soci, è stata superata da un’altra molto più interessante : aprire il progetto agli utenti ed i loro familiari dei tre servizi quindi coinvolgere anche tutti coloro eventualmente interessati.
I soggetti che aderiranno comunicheranno in rete sulle singole proposte di acquisto mentre verranno organizzati incontri periodici per discutere nuove proposte. Sono gruppi informali senza atti costitutivi o procedure formali.
Chiunque può proporre l’acquisto di un prodotto di qualsiasi tipo purché coerente con i criteri su cui agisce e seleziona il gas i produttori.
Viene individuato un luogo, la sede del Gas, dove arrivano le ordinazioni e i singoli, in un giorno stabilito ed in un orario definito per tutti, vanno a ritirare quanto ordinato.

Il fine non è solo acquistare condividendo valori e principi ma anche condividere una nuova rete di relazioni che può sviluppare infinite iniziative e non solo rivolte ai diretti partecipanti del GAS.

Abbiamo proposto la possibilità di utilizzare la CASA DI TAZZ come sede per gli scambi e le altre iniziative di promozione del progetto e delle sue finalità potendo contare su un programma di appoggio nella gestione del Centro Diurno Ottavo Giorno.

L’obiettivo è quello di sviluppare una rete di dimensioni provinciali su cui estendere e rafforzare il nostro progetto come KRAL Rete Koinè

Chi è interessato a partecipare ricevendo le proposte di acquisto può scrivere una mail atuttogas@retekoine.org